Che tempo fa, weekend primaverile poi arriva il ciclone polare

Sarà un weekend di sole e caldo, quei giorni da trascorrere a passeggiare con la felpa sulle spalle. L’alta pressione dominerà il nostro Paese regalando giornate soleggiate con temperature in deciso aumento.

Peccato finirà molto presto. A fine marzo, infatti, tornerà il freddo con un ciclone polare che porterà neve fino quote molto basse.

A partire da lunedì 25 marzo, infatti, l’alta pressione delle Azzorre salirà parecchio di latitudine posizionandosi tra le Isole Britanniche e l’Islanda. Questo favorirà l’ingresso prepotente di una massa d’aria gelida pronta ad investire buona parte dell’Europa con il suo carico di venti freddi e nevicate.

L’aria fredda favorirà la formazione di un ciclone polare con un’alta possibilità di piogge e grandinate al Centro Sud.