Casalbore sotto choc per la prematura scomparsa di Matteo

Ancora un dramma in Irpinia. A riportare la notizia è Ottopagine.

Il piccolo Comune di Casalbore, da questa mattina, è sotto choc per la prematura scomparsa del giovane Matteo.

Il 30enne è stato trovato senza vita nel suo letto, stroncato nella notte, probabilmente, da un malore che non gli ha dato scampo.

E’ stata la mamma a fare la terribile scoperta non vedendolo alzarsi alla solita ora. La donna ha lanciato l’allarme, inutile ogni soccorso. Su incarico della Procura di Benevento, allertata dai carabinieri, il medico legale procederà al sopralluogo ed alla visita esterna della salma.