Annunci

Carlo Iannace: “Il BIM è lo strumento adatto per migliorare i processi delle Pubbliche Amministrazioni”

Annunci

Il consigliere regionale Carlo Iannace, presente questa mattina al convegno: “Il BIM come nuovo obbligo normativo per gli appalti pubblici”, organizzato dal leader italiano del software per l’edilizia, l’architettura e l’ingegneria, Acca Software di Bagnoli Irpino esprime il suo pensiero.

“Il convegno di questa mattina ha sottolineato la necessità di rendere semplici, rapidi e trasparenti i processi delle Pubbliche Amministrazioni e il BIM è lo strumento adatto a migliorare tali procedimenti”

Annunci

“La digitalizzazione e la modernizzazione – prosegue Iannace – sono fondamentali in ogni settore, in particolare nella progettazione, e devono interessare sempre più anche le aree interne della nostra regione. Per questo in Irpinia il BIM può avere un ottimo impatto, perché dà la possibilità, mediante sistemi informatizzati, di migliorare la qualità dell’edilizia, dalla pianificazione alla realizzazione, ma anche l’iter degli appalti pubblici, ottimizzando il lavoro delle Pubbliche Amministrazioni e delle imprese, ma anche la qualità della vita dei cittadini”.

Annunci