Capuano: “Sono fiero ed orgoglioso dei miei ragazzi. Usciamo a testa altissima”

E’ un Ezio Capuano soddisfatto della prova dei suoi.

Nonostante l’eliminazione, il tecnico biancoverde spende belle parole per i propri ragazzi: “Abbiamo fatto l’impossibile e usciamo a testa altissima. Ci abbiamo creduto e abbiamo l’amaro in bocca per come è finita”.

L’ex allenatore di Arezzo e Paganese prosegue ancora: “Non abbiamo mai rischiato tanto. Avevo promesso che avremmo fatto una gara di sacrificio. Orgogliosi dell’ennesima prestazione fatta. Non abbiamo mai preso gol contro la ternana.

Il rammarico più grande è che se non si fosse interrotto il campionato avremmo migliorato la classifica. Ai ragazzi posso fare solo i complimenti”.

Su Di Paolantonio:  “Si è allenato pochissime volte. Ha avuto un problema muscolare, l’ho cercato di mettere con i ritmi bassi.  Loro il secondo tempo inesistenti. Non hanno mai tirato in porta.

Abbiamo fatto tutto quello che si poteva fare. Non abbiamo subito l’avversario. Per come eravamo fisicamente, alla squadra non posso dire nulla. Usciamo a testa altissima. Sono fiero orgoglioso di quello che abbiamo fatto”.