Capuano pensa a Cavese e Potenza, De Cesare alla ristrutturazione del debito

Questa sera l’Avellino scenderà in campo con la Cavese, lunedì contro il Potenza.

Eziolino Capuano, doppio ex delle due sfide, sta pensando solo ed esclusivamente al campo. Ma è chiaro che le attenzioni dei tifosi, soro rivolte anche alle vicende del club. Il futuro dell’Avellino è nei pensieri di quanti amano questa maglia.

Intanto, secondo indiscrezioni, Gianandrea De Cesare, oggi non presenterà il concordato in bianco dinanzi al giudice al fallimentare, bensì richiederà la ristrutturazione del debito.

A quanto pare, ci sarebbe la giusta liquidità per fare la proposta. L’intesa con Acea, ha fatto slittare ogni decisione al 19 novembre.