Caneo: “L’Avellino è partito forte e ha meritato”

Bruno Caneo, allenatore del Rieti, ha commentato in questo modo la sconfitta contro l’Avellino: “Speravo in un atteggiamento diverso dei miei ragazzi.

Abbiamo fatto due regali alla squadra di Capuano. Devo dire che però l’Avellino è partito fortissimo e ha meritato in pieno punteggio e vittoria. Noi dobbiamo migliorare la nostra situazione in classifica. I ragazzi credono nel progetto. Bisogna rinforzare l’organico. Siamo abbastanza corti.  Marcheggiani resta con noi”.

Sulla gara non giocata contro la Reggina: “Siamo i danneggiati. Abbiamo avuto il -1. A differenza nostra gli altri hanno perso sul campo”.