Campo Coni – Il Movimento Cinque Stelle tuona: “La struttura deve essere gratuita”

Il Movimento cinque Stelle di Avellino scende in campo contro coloro che vogliono a pagamento il Campo Coni. La struttura sportiva avellinese di Via Tagliamento è sempre stata sfruttata dagli sportivi avellinesi a titolo gratuito, e secondo i pentastellati deve continuare ad esserlo.

A proporre il tutto è Ferdinando Picariello, il candidato sindaco del movimento, ora consigliere si oppone ad ogni possibile provvedimento che renda a pagamento l’utilizzo del Campo Coni.

Lo stesso consigliere dei grillini, sabato 22 giugno dalle 10 alle 13:30 terrà una raccolta firme dinanzi all’entrata dell’impianto, sarà allestito un gazebo anche per fornire informazioni utili sull’iniziativa. Lo scopo della raccolta è quello di consentire l’utilizzo gratuito della struttura fatta eccezione dei luoghi chiusi come docce, bagni e spogliatoi.