CAMPANIA, CESARO (FI): “FASE 2 DIMENTICA MONDO DELL’INTRATTENIMENTO, SERVE TAVOLO REGIONALE“

Un tavolo regionale per individuare e programmare specifiche azioni di sostegno e adeguate misure idonee a garantire la ripresa in sicurezza delle attività delle aziende dell’organizzazione di eventi, di pubblici spettacoli e più in generale del cosiddetto “mondo della notte”. Lo chiede il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro che sulle problematiche del settore ha presentato un’interrogazione, che sarà discussa venerdì nell’ambito della seduta del question time del Consiglio regionale della Campania, per chiedere al governo regionale quali iniziative intende assumere per garantire la ripresa di queste categorie produttive.

“Parliamo di un settore tutt’altro che secondario in termini di impatto socio-economico ma che è stato completamente tagliato fuori da tutte le misure di sostegno e ristoro previste sia a livello statale che regionale”, spiega l’esponente di Forza Italia.

“Parliamo di attività, peraltro svolte spesso all’aperto, che necessitano di specifici protocolli per garantire la sicurezza sanitaria dei lavoratori e degli ospiti”, aggiunge Cesaro.

“Un tavolo tecnico che ascolti queste categorie e che sciolga al più presto i nodi che ne impediscono la ripresa è assolutamente necessario. Un atto dovuto ma anche l’opportunità e la possibilità di disciplinare ed educare utilmente il mondo della movida”, conclude Cesaro.