Cammarano (M5S): “Pioggia di milioni in arrivo per la riqualificazione dei nostri borghi”

L’annuncio del presidente della Commissione speciale Aree Interne: “Pollica, Pisciotta, Cetara, Castel San Lorenzo, Casal Velino e Roccadaspide i comuni campani interessati dal finanziamento”

“A seguito di una serie di interlocuzioni a ogni livello istituzionale e all’attenzione che abbiamo acceso su un patrimonio troppo spesso sottovalutato, siamo riusciti a ottenere dal Governo un finanziamento straordinario per il recupero dei nostri caratteristici borghi. Con decreto a firma dei ministri al Turismo Massimo Garavaglia e alla Cultura Dario Franceschini, sono stati stanziati 30 milioni per le regioni del Sud. Un investimento che interesserà in larga parte alcuni comuni delle nostre aree intere. I fondi destinati alla riqualificazione dei centri storici di 37 borghi storici di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, riguarderanno infatti anche i comuni di Pollica, Pisciotta, Cetara, Castel San Lorenzo, Casal Velino e Roccadaspide”. Lo annuncia il presidente della Commissione speciale regionale Aree Interne Michele Cammarano.

“Un’iniziativa importantissima, sottolinea Cammarano, nel solco di un lavoro fondamentale che sto portando avanti con la mia Commissione dal primo giorno del suo insediamento. Valorizzare i nostri borghi equivale a restituire dignità alle nostre aree interne e ossigeno a un settore, come il turismo, che in Campania come nel resto del Mezzogiorno è stato messo in ginocchio dall’emergenza pandemica”.