Calcio, Sibilia (M5S): “Piena collaborazione per iniziative contro il razzismo”

“Sono certo di poter assicurare la piena disponibilità al Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora e al Presidente della FIGC Gabriele Gravina affinché si possano elaborare le migliori strategie, con il supporto delle strutture tecniche competenti, volte a limitare fenomeni di razzismo e/o violenza in occasione delle manifestazioni sportive.

L’obiettivo è chiaro: promuovere tra i giovani una diversa cultura dello sport, concepito come momento d’unione e condivisione”. A dichiararlo è il Sottosegretario Carlo Sibilia. “Già durante la precedente esperienza di governo con il collega Simone Valente abbiamo promosso diversi incontri finalizzati all’elaborazione di protocolli di sicurezza. Tra questi, certamente molto importante è stato quello con l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, che ci ha permesso di toccare con mano quanto sia sentito, tra le Istituzioni, il tema sicurezza e razzismo nell’ambito di detti eventi.

Ancora oggi questi temi sono di forte attualità e richiedono un impegno sinergico tra i diversi ministeri interessati e le federazioni sportive coinvolte. Lo sport deve far venire fuori il meglio dell’Italia, non il peggio. Non mi va per niente di prendere lezioni, tra gli altri, dai tifosi dell’Everton. Siamo meglio di così.” conclude Sibilia.