CALCIO – L’Avellino ufficializza l’arrivo di Plescia. Triennale per lui

L’Avellino ha acquisito, a titolo definitivo dal Renate, le prestazioni sportive del calciatore Vincenzo Plescia.  Nato a Palermo il 18 febbraio 1998, il giovane attaccante è cresciuto nelle giovanili del club della propria città.

Nell’ultimo campionato, in forza alla Vibonese, ha collezionato 32 presenze, messo a segno 11 reti e fornito 2 assist ai propri compagni.

In totale ha collezionato 99 presenze tra i professionisti, divise tra le esperienze avute con le maglie di Gubbio, Renate e Vibonese, società con le quali ha messo a referto 18 gol e 4 assist.

Per lui anche un’esperienza in serie D, nella stagione 2017/2018, nella quale in 6 mesi ha messo a segno 9 gol con la maglia del Roccella.

Plescia ha firmato con il club irpino un contratto triennale che lo lega ai colori biancoverdi fino al 30 giugno 2024.