Calcio, è notte fonda per l’Avellino. A Latina la decide Fabrizi

(Di FraMar) L’Avellino, dopo aver vinto la prima gara in campionato la scorsa settimana ai danni del Messina, è a caccia di conferme allo stadio “Francioni” di Latina.
Dopo un avviso di studio è l’Avellino ad avere la prima occasione. Al nono solo un super Cardinali salva i pontini dallo svantaggio. Botta micidiale di sinistro di Ceccarelli con palla destinata all’incrocio dei pali, il portiere è strepitoso.

È la squadra irpina a fare la partita, i ragazzi di Taurino tengono bene il campo.
Perde palla la difesa del Latina sul pressing dei lupi, Russo serve Trotta in area, ma l’attaccante viene chiuso al momento del tiro.
Russo si divora l’uno a zero. Lanciato da Ricciardi a tu per tu con Cardinali, l’ex attaccante del Messina si fa iptonizzare.

Anche il Latina si affaccia dalle parti di Marcone, botta di Sannipoli e palla sull’esterno della rete.
Passano in vantaggio i pontini. Frittata di Aya con la complicità di Marcone e Fabrizi ne approfitta inzuccando di testa. Al 42’ è 1-0.

Primo tempo agli archivi con i laziali avanti.

Nella ripresa, subito occasione per Casarini. Inserimento dell’ex centrocampista del Bologna che sfrutta un cross di Ricciardi, stacca di testa e palla alta.
Al 62esimo Trotta si costruisce un buon tiro dal limite dell’area, la palla termina alta sopra la traversa di Cardinali.
Gara apatica dell’Avellino che non riesce ad impensierire la difesa dei neroazzurri di mister Di Donato.

È anche sfortunata la squadra avellinese, Casarini si apparecchia il tiro da fuori e la palla si stampa sul palo.
Triplo cambio per Taurino al 76’. Dentro Tito, Garetto e Gambale, fuori Dall’Oglio, Trotta e Auriletto.
Russo si costruisce un buon tiro a dieci dalla fine su sponda di Gambale, palla alle stelle.

Altri due cambi per l’Avellino al 90’ dentro Murano e Guadagni, fuori Ceccarelli e Casarini.
Dopo sei minuti di recupero l’Avellino esce mestamente sconfitta dal Francioni di Latina. Fabrizi condanna Taurino alla terza sconfitta in cinque gare.

Il tabellino del match:

Latina: Cardinali, Giorgini, Amadio, Di Livio (69′ Bordin), Sannipoli, Carletti (76′ Margiotta), Tessiore (85′ Riccardi), De Santis, Carissoni, Esposito, Fabrizi.
A disp. Giannini, Tonti, Barberini, Di Mino, Celli, Rossi, Bordin, Riccardi, Cortinovis, Margiotta.
All. Di Donato.

Avellino: Marcone, Ricciardi, Aya, Moretti, Auriletto (77′ Tito), Casarini (90’ Murano), Matera, Dall’Oglio (77′ Garetto); Russo, Trotta (77′ Gambale), Ceccarelli (90’ Guadagni).
A disp. Pane, Tito, Franco, Garetto, Gambale, Murano, Guadagni, Maisto, Illanes, Micovschi.
All. Taurino.

Arbitro: Cavaliere.

Reti: 42′ Fabrizi.