Calcio Avellino, Taurino: “Siamo stati brutti”

Roberto Taurino, allenatore dell’Avellino è amareggiato al termine della sfida del “Veneziani” di Monopoli.

“Stasera siamo stati brutti. Mi assumo le mie responsabilità da allenatore di questa squadra. Prendiamo gol nella prima mezza palla in area, ci vuole più attenzione. Quando si prendono due gol così, c’è qualcosa che non va. La responsabilità è la mia, io alleno i ragazzi e io parlerò con loro”.

L’ex tecnico della Virtus Francavilla ha cambiato più moduli per sbrogliare la matassa stasera. “Per questa partita non era semplice perché abbiamo solo avuto un giorno per prepararla e in un giorno non mi andava di stravolgere tutto. Sicuramente la prima cosa da cambiare lo faremo. Ma la prima cosa da cambiare è l’atteggiamento. Il modulo vincente non esiste, c’è un modo di stare in campo, e, c’è un atteggiamento da mettere. Noi a volte manchiamo in questo“.