CALCIO AVELLINO – Tabù Padova da sfatare per i biancoverdi. Braglia si affida al duo Fella-Maniero

Tutto pronto per la semifinale di andata tra il Padova e l’Avellino. Per Maniero e compagni, in Veneto, ci sarà un altro tabù da sfatare. I lupi non hanno mai battuto i biancoscudati in casa loro. La squadra di Braglia, però già durante il campionato, ha sciolto diverse maledizioni e ora vuole continuare il proprio sogno play-off.

Il tecnico di Grosseto dovrà rinunciare a Forte, Aloi, Adamo e Illanes squalificati. I lupi dovrebbero schierarsi con il collaudato 3-5-2 con Pane tra i pali, Ciancio, Dossena e Laezza in difesa.
Rizzo, Carriero, De Francesco, D’Angelo e Tito in mediana. In avanti Fella-Maniero.

Il tecnico di Grosseto su 10 match contro i biancoscudati ha ottenuto 4 vittorie, 3 pareggi e tre stop. Sfidandoli l’ultima volta con il Cosenza in B, pareggiando a Padova e vincendo in casa. Voglia di riscatto per l’allenatore toscano contro Andrea Mandorlini con cui ha ottenuto solo 2 pareggi.