CALCIO AVELLINO – Si valutano le posizioni degli investimenti Micovschi e Plescia

(di SaGi) In attesa di sapere chi sarà l’allenatore in casa Avellino, di conoscere quale scelta farà la famiglia D’Agostino si fanno le prime valutazioni anche in merito ai giocatori. Al vaglio del patron e del ds De Vito ci sono le posizioni del rumeno Claudiu Micovschi e dell’attaccante Vincenzo Plescia.

Il rumeno ha rappresentato un investimento importante da parte della società di patron D’Agostino con un contratto fino al 2024 e con un esborso economico non da poco. L’esterno classe 1999 non ha rispettato le aspettative, ma si potrebbe puntare ancora su di lui.

L’attaccante siciliano ha visto un investimento da 250 mila euro per il cartellino da parte della società, ma a fine stagione ha siglato solo tre reti.