Calcio Avellino, Rastelli: “Taranto avversario difficile con un allenatore puntiglioso e preparato”

Massimo Rastelli, allenatore dell’Avellino in conferenza stampa presenta la sfida di domani  che vede contrapposti i lupi al Taranto di Ezio Capuano al Partenio-Lombardi. Fischio d’inizio alle ore 14.30.
“Vorrei esprimere la vicinanza all’isola di Ischia per il nubifragio che l’ha composta in primo luogo. Domani
affronteremo una squadra con 16 punti in classifica che sta facendo dei risultati importanti soprattutto in casa, è un avversario difficile, conosciamo bene il loro allenatore, un tecnico navigato che è molto puntiglioso a preparare le partite. Non sarà una gara semplice”.

L’Avellino ha l’obbligo o quasi di portare a casa i tre punti. L’allenatore di Torre del Greco però ha le idee chiare per chi schierare in difesa. “Sto trovando le risposte giuste da Auriletto e Moretti, stanno dando il meglio e sono soddisfatto, abbiamo giocatori importanti come Illanes che a fare in corso possono farmi tanto, ha scontato che giornate di squalifica e anche per questo non è partito dall’inizio. Per Zanandrea invece non ci sono i presupposti per una maglia da titolare perché non ha i minuti necessari nelle gambe e ha appena recuperato da un infortunio”.