CALCIO AVELLINO – I biancoverdi dovranno risarcire l’ex capitano Santiago Morero

L’Avellino dovrà risarcire l’ex capitano Santiago Morero. Il centrale argentino ora alla Nocerina (formazione militante nel torneo di D), ha vinto il ricorso per il mancato pagamento dell’ultima mensilità relativa alla stagione di D 2018-2019, quella che ha riportato i lupi nel professionismo.

La società biancoverde, dovrà pagare entro 30 giorni 5.490 euro al calciatore ex Chievo che dopo la caduta dalla B aveva deciso, di continuare la sua avventura con i lupi, giocando in Irpinia anche nella passata stagione, prima con Ignoffo e poi con Capuano.

A stabilirlo è stata la Commissione Accordi Economici della Lega Nazionale Dilettanti.