CALCIO AVELLINO – De Simone: “Il morale è alto. Ai play-off possiamo fare bene”

Non è Piero Braglia a presentare la sfida tra Avellino e Cavese, ma l’allenatore in seconda Domenico De Simone. Il tecnico dei lupi ha deciso di dare spazio al suo staff nella conferenza odierna: “Il morale è alto – ha dichiarato l’ex calciatore biancoverde – anche se è chiaro che veniamo da un risultato tutt’altro che sperato. Abbiamo disputato un campionato importante e siamo convinti di poter fare bene anche negli spareggi. Bisogna tornare a vincere per ritrovare l’entusiasmo che nelle ultime due partite è mancato. Dobbiamo scendere in campo senza fare calcoli”.

In merito ai play-off: “Sarà fondamentale la condizione fisica e mentale. Credo che per tutte le partecipanti ci saranno delle incognite”.

Sul gruppo:”I ragazzi sanno cosa significa giocare ad Avellino e sono certo che un paio di loro nella post season faranno la differenza”.

Su Laezza: “Speriamo di recuperarlo totalmente”. Pochi gol nell’ultimo periodo: “Sia contro il Teramo che contro la Vibonese abbiamo creato ma abbiamo sbagliato tanto. Non credo ci sia un problema a livello realizzativo”.