Calcio Avellino – D’Agostino: “Cambio tutto, chiedo scusa ai tifosi…”

(Di SaGi) Queste le parole di Angelo Antonio D’Agostino presidente dell’Us Avellino dopo la disfatta contro il Foggia che ha di fatto, estromesso, i lupi dai play off: “Purtroppo i risultati non sono quelli attesi. Abbiamo cercato di fare il massimo da parte nostra non possiamo rimproverarci nulla. Mi aspettavo una risposta diversa da parte della squadra. Avevamo obiettivi ben precisi, sono stato duro e chiaro, cambio tutto. Stiamo già pensando come riorganizzare tutto”.

D’Agostino prosegue ancora: “Abbiamo dato massima fiducia. Da parte mia ci sono stati tanti sacrifici, mi spiace per i tifosi, li capisco e li comprendo. È la prima volta che vediamo lo stadio con tanta gente, sto male per i nostri tifosi. Faremo ulteriori sforzi per scrivere una pagina nuova”.

Non le manda a dire: “Molti giocatori sono sopravvalutati. Ma non è colpa mia, io mi sono fidato dell’aria tecnica. Rinnoveremo quasi in toto l’organico”.

Conclude: “Nessum passo indietro. Rilanciamo. Sbagliare è umano, perseverare è diabolico. Per me questi calciatori sono il passato, non sono all’altezza di questi colori”.

Sugli stipendi: “Li ho pagati con largo anticipo e neanche questo è servito”.