Calabro: “L’Avellino ha vinto con soli due tiri in porta nel primo tempo…”

Mastica amaro il tecnico della Viterbese Calabro dopo la partita persa contro l’Avellino di Capuano. L’allenatore dei laziali afferma:“Analizziamo la prestazione.Siamo tutti amareggiati, non contenti del risultato. Questo è sicuro. Nel primo tempo l’Avellino ha tirato due volte in porta, siglando un gol su un nostro regalo. L’atteggiamento è stato giusto, ma abbiamo commesso tanti errori. Siamo andati vicini al gol più volte con Volpe. Abbiamo perso la partita con mezzo tiro in porta”.

Calabro conclude la sua analisi nel dopo gara: “Questo gruppo ha bisogno di una inizione di fiducia”.