Cade da un albero, 64enne ferita salvata dal Soccorso Alpino e Speleologico della Campania

Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania (CNSAS) è stato allertato nel tardo pomeriggio di oggi dalla centrale operativa 118 di Castellammare per una donna infortunata in località “serbatoio Caprile”, nel comprensorio del comune di Gragnano (NA). L’infortunata, di 64 anni, si è ferita cadendo da un albero mentre era in tenta a svolgere lavori in uliveto, in un sito impervio per l’ambulanza.

Poiché non era chiaro il punto preciso dove fosse la donna, le operazioni di ricerca della donna sono state a tratti concitate ed impegnative. Grazie all’ausilio dell’elisoccorso 118 Salerno decollato da Pontecagnano, l’infortunata è stata individuata dall’alto ed è stato quindi possibile far sbarcare in overing il Tecnico di Elisoccorso del CNSAS e l’equipe sanitaria. Intanto anche la squadra di terra del CNSAS ha raggiunto la donna. L’infortunata è stata stabilizzata e imbarellata per essere verricellata a bordo dell’elisoccorso 118 Salerno e trasportata nei pressi dell’ambulanza pronta in zona, per trasportarla in ospedale. Subito dopo la squadra del CNSAS è stata recuperata dallo stesso elisoccorso 118 Salerno. Presente sul posto una squadra di VVF.