Bucaro: “Contro la Torres vietato sbagliare. E’ la gara più importante della stagione”

“Non possiamo permetterci di sbagliare. Questa è la partita più importante dell’intero campionato”. Così Giovanni Bucaro allenatore dell’Avellino alla vigilia della gara contro l’altra nobile decaduta Torres.

Il trainer dei lupi ha poi proseguito: “L’abbiamo preparata bene e dobbiamo ottenere il massimo. La posta in palio è molto alta sia per noi che per i nostri avversari ecco perchè ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti i nostri tifosi”. 

Sogno primo posto: “Abbiamo lavorato bene, il calcio non è una scienza esatta. Noi dobbiamo provare a fare il massimo per la società e per la città”.

Sulla squadra: “Alfageme non è al top, ma ci sarà. Carbonelli può rappresentare un valore aggiunto.  Viscovo ha recuperato”.

In merito alla partita di andata: “Era un altro Avellino, all’inizio del mio percorso. Adesso, abbiamo cambiato mentalità ed abbiamo accorciato tanto sul Lanusei. Questo meno due mi fa stare più sereno. Metterei la firma per raggiungere uno spareggio. Sono sicuro che il Budoni non andrà in casa della capolista per fare una passeggiata”.