Bucaro a Trastevere con il dubbio modulo. De Cesare saluta la squadra

L’Avellino domani avrà un crocevia importante per il proprio campionato. I biancoverdi di mister Bucaro dovranno vedersela contro il Trastevere.  Una gara difficile, contro quella che in questo momento è la formazione che contende il secondo posto ai lupi. Di fronte gli irpini, troveranno, la squadra che ha segnato più gol in questo torneo: 65.

Dubbio modulo per il tecnico irpino che qualora dovesse affidarsi al 4-4-2 schiererà Viscovo tra i pali. Betti e Parisi sugli esterni Dionisi e Morero in mezzo con Tribuzzi, Matute, Di Paolatonio e Da Dalt in mediana. In avanti Sforzini e Alfageme.

Nel caso in cui la scelta dovesse cadere sul 4-3-3 gli irpini si schiereranno con Viscovo in porta, Dionisi, Dondoni, Morero e Parisi dietro. Buono-Di Paolantonio e Matute in mediana.  Tribuzzi-Sforzini e Da Dalt in avanti.

Il patron biancoverde Gianandrea De Cesare ha salutato la squadra prima della partenza. A Trastevere non ci saranno:Patrignani, Zullo, Longobardi, Rizzo e Carbonelli.