Braglia: “Viterbese squadra tosta. De Francesco? Non verrà rischiato”

Piero Braglia tecnico dell’Avellino ha presentato la gara contro la Viterbese di Maurizi, dopo il stop forzato contro la Turris: “Abbiamo una settimana di lavoro in più e abbiamo avuto la possibilità di avere molti uomini a disposizione. Non mi fa piacere del rinvio di mercoledì contro il Bisceglie perché quando recupereremo capiterà che scenderemo in campo ogni tre giorni”. Sugli avversari: “Contro la Ternana hanno dato dimostrazione di solidità. E’ una squadra tosta”. Sul mercato: “Secondo me diventeremo una squadra forte, ho chiesto giocatori diversi da quelli che abbiamo”. In merito alle condizioni di De Francesco? “Non lo rischio”. Sull’ultimo arrivato Luigi Silvestri: “Ha entusiasmo e voglia di fare bene”. Sulle punte: “Stanno bene, E’ sempre il campo il termometro di tutto. Io sono contento di loro visto che si allenano al massimo”. Questione Trapani: “Situazione assurda”.