Borgofranco di Ivrea, ragazzina di 12 anni muore impiccata in bagno

Una ragazzina di 12 anni è morta ieri a Borgofranco di Ivrea, impiccata ad una mensola con la cintura di un accappatoio intorno al collo.

Sarebbe stato il padre a fare l’amara scoperta e a lanciare l’allarme.

Come riporta la Repubblica, sull’accaduto  indagano i carabinieri della compagnia di Ivrea che su mandato della procura di Ivrea hanno sequestrato il cellulare e il computer della ragazzina. Il timore, ma non è l’unica ipotesi degli inquirenti, è che non si sia trattato di un suicidio ma di una delle sfide mortali di TikTok come era successo a Palermo a gennaio quando una bambina di 10 anni era morta nello stesso modo, chiusa nel bagno di casa impiccata alla cintura di un accappatoio.