Bisceglie, Vanoli: “Bisogna dare merito ai miei ragazzi”

Rodolfo Vanoli è contento per la vittoria ottenuta contro l’Avellino: “Io sapevo benissimo che la mia squadra avrebbe dato tutto. Sono felice soprattutto per i tifosi e per la società che non ci fa mancare mai nulla.

Non è facile venire al Partenio e vincere una partita del genere. Posso solo fare i complimenti ai miei ragazzi”.

Il tecnico pugliese prosegue ancora: “Io ho fatto tanti anni di calcio, sono cresciuto in un club importante come l’Udinese.

Ho allenato Sanchez e Isla. Gli stranieri hanno bisogno di adattamento. Io credo nei progetti.

I ragazzi hanno giocato con il migliore spirito. Non penso che abbiamo demeritato. Quà è sempre difficile fare punti”.