Bimba nata morta al “Rummo”. Chiesta l’archiviazione ma la famiglia si oppone

Bimba nata morta al “Rummo” di Benevento: la Procura chiede l’archiviazione ma la famiglia si oppone.

Bisognerà attendere il 25 maggio del prossimo anno per sapere se l’inchiesta andrà avanti.

I fatti risalgono alla notte tra il 21 e 22 maggio del 2018 quando una giovane coppia di Cervinara corse in ospedale dopo che alla donna si erano rotte le acque.

La mattina successiva la giovane mamma fu sottoposta a taglio cesareo ma, purtroppo, la bimba era già morta nel grembo materno.