Basket, Robustelli: “Spero che la strada verso la salvezza non sia in salita”

Coach Rodofo Robustelli al termine della vittoria in casa della Viola è al settimo cielo e non nasconde l’emozione della prima da capo allenatore. Tiene a ringraziare i sui giocatori: “Abbiamo vinto una battaglia su un parquet storico i ragazzi sono stati stoici, adesso spero che la strada che dobbiamo intraprendere verso la salvezza non sia in salita. Ci proveremo fino alla fine per raggiungere l’obiettivo. Ringrazio anche la società per l’impegno e perchè ha creduto in me promuovendomi come primo allenatore. Darò tutto me stesso per la Scandone”.