Bagnoli Irpino, sospese le attività didattiche in presenza fino al 30 gennaio

Ulteriori misure urgenti per il contrasto e il contenimento del contagio del virus COVID-19 nel comune di Bagnoli Irpino.

Sono state, infatti, sospese le attività didattiche in presenza fino al 30 gennaio 2021.

Restano, in presenza, soltanto le lezioni con bambini con bisogni educativi speciali o con disabilità previa valutazione dell’istituto scolastico delle specifiche condizioni di contesto e in ogni modo garantendo il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza.

Ha firmato l’ordinanza comunale la prima cittadina del comune alto irpino, l’avvocato Teresa Anna Di Capua.