Baby prostitute nel circolo “L’Incontro”: sconto di pena per gli imputati

La V Sezione della Corte di Appello di Napoli ha ridotto la pena all’imputato dell’inchiesta di prostituzione minorile nel circolo “L’Incontro” di Avellino.

Si tratta dell’ex titolare, Federico De Vito, 71 anni di Mercogliano, condannato in primo grado a 10 anni e 4 mesi. La pena è stata ridotta a sei anni e otto mesi. Ridotta anche l’ammenda comminata, che passa da 75 a 14 mila euro. La pena è stata ridotta anche per Mario Luciano di Lapio, 81 anni, che passa da 2 a un anno e otto mesi di reclusione (pena sospesa).