Avvocato con febbre alta, momenti di apprensione negli uffici del Giudice di Pace

Momenti di grande apprensione nella mattinata di ieri, negli uffici del Giudice di Pace alla frazione di Torchiati a Montoro.

Un’avvocatessa, originaria della zona, presentava sintomi febbrili. E la conferma è poi è arrivata dalla rilevazione della temperatura corporea all’ingresso.

Si è proceduto a rimisurare la febbre. Confermato il dato, l’avvocato è stato invitato a recarsi immediatamente presso il suo domicilio e avvisare il suo medico.

Dovrà effettuare il tampone e, ovviamente, per coloro i quali sono venuti in contatto con lei si dovrà fare la stessa cosa.

Non è detto, ovviamente, che si tratti di un soggetto positivo ma in via precauzionale si dovrà procedere in tal modo.