Avellino, vecchie conoscenze e giovani leve per il dopo Capuano

E’ partito il dopo Capuano in casa Avellino. Si va a caccia del nuovo tecnico. Tanti i nomi accostati ai lupi, uno su tutti Gaetano Auteri allenatore reduce dall’esperienza al Catanzaro. Il trainer ex Benevento è una vecchia conoscenza dei biancoverdi, visto che ha allenato i lupi nel campionato 2001-2002.

L’altro nome suggestivo è quello di Massimo Rastelli che ha allenato la Cremonese negli ultimi anni. Sul taccuino della dirigenza irpina anche il vincente Piero Braglia, uno che la C e il sud li conosce benissimo per le esperienze con Cosenza, Juve Stabia e Catanzaro.

A loro vanno aggiunti Giuseppe Scienza impegnato con il Monopoli quest’anno, Emiliano Bigica allenatore che ha fatto bene con la Primavera della Fiorentina e Fabio Pecchia.