Avellino Summer Fest, il MID all’Amministrazione Comunale: “Quali eventi prevedono la partecipazione attiva dei cittadini con disabilità?”

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del MID (Movimento Italiano Disabili).

“Nell’apprendere e raccogliere la presentazione e programmazione completa, avvenuta oggi, del Cartellone di Eventi rientranti nella cornice dell’iniziativa “Avellino Summer Fest”, noi del Coordinamento Regione Campania del M.I.D. Movimento Italiano disabili, chiediamo e ci rivolgiamo all’Amministrazione Comunale di Avellino oltre che agli uffici di competenza del Comune a indicare e evidenziare con maggior risalto, quali sono gli eventi promossi e che sono stati rivolti o che prevedono la partecipazione attiva e inclusiva dei cittadini con disabilità residenti e non nella città di Avellino e che vorranno vivere l’estate in città.

Riteniamo che, ricevere e poter raccogliere da parte dell’amministrazione e degli uffici preposti tali informazioni e che auspichiamo vivamente giungano alla nostra attenzione e all’attenzione pubblica in maniera chiara, al fine di poter offrire risposte a quanti si rivolgono per informazioni alla nostra compagine amministrativa sugli eventi in città sia necessario e indispensabile, al fine di poter fornire le informazioni utili a tutta la comunità.

Infine sarebbe necessario anche verificare e constatare se sono state previste tutte le misure di sicurezza e agevolazioni necessarie alla sicurezza e accessibilità oltre che mobilità delle persone con disabilità, da attuare nello svolgimento delle iniziative.

Indubbiamente, non per quest’anno ormai, sarebbe bello se per la programmazione degli eventi estivi in città, ci fosse una maggiore apertura di dialogo oltre che di confronto a tutte le forze sociali che compongono il contesto sociale della città di Avellino e che a loro volta vorranno lanciare ulteriori proposte”.