Avellino, si accelera sul mercato. Gli infortuni fanno decollare le trattative…

In attesa dello sblocco ufficiale l’Avellino accelera sul mercato. I lupi devono rinforzare l’organico e rimpiazzare, giocatori come Charpentier e Silvestri vittime di un lungo stop.

Il francese ha subito questa mattina l’intervento. Si lavora a ritmi serrati, con diversi giocatori congelati e con la voglia di firmare presto per l’Avellino. Su tutti Francesco Fedato attaccante del Gozzano in parola con i lupi da diverso tempo. La punta esterna è pronta a mettersi a disposizione di Capuano che lo attende a braccia aperte.

L’altro nome che resta molto caldo è quello di Luca Giannone in forza al Catanzaro. Anche se Grassadonia non è convinto di volersi liberare del calciatore.

Per la porta piace sempre Dini del Parma, mentre in difesa Miceli della Sambenedettese è il primo obiettivo.  Mentre vanno sempre più diminuendo le possibilità di vedere Adamonis del Catanzaro in maglia biancoverde.

Il mercato non dorme, l’Avellino aspetta di poter completare le prossime operazioni. Le trattative in piedi sono tante. Anche perchè la rosa è veramente ridotta all’osso. Si fa fatica a lavorare sulla formazione che deve scendere in campo, considerando che i giocatori a disposizione del tecnico di Pescopagano sono veramente un numero ridotto.