Avellino, Parisi un patrimonio da coccolare e non disperdere

Fabiano Parisi è un patrimonio da non disperdere. L’uomo in più di questo Avellino, un giocatore che per impegno,  grinta, carattere e coraggio ha dimostreato di avere tutti i numeri per arrivare lontano. Il calciatore, anche contro la Sicula ha disputato una grande partita, siglando un gol di pregevole fattura, il secondo di questa stagione dopo quello messo a segno contro il Picerno.

L’Avellino si coccola il serinese, classe 2000 e giocatore più giovane ad essere sceso in campo con la maglia biancoverde, in questa stagione difficile.

Nell’estate di caso trascorsa, ha avuto diverse proposte, ma non ha voluto lasciare la squadra per cui tifa. Quella Us Avellino che per lui rappresenta una seconda casa.