Avellino Letteraria, Luigi Mainolfi presenta il libro: “Meridione e Meridionali”

Nuovo appuntamento per la rassegna “Avellino Letteraria”, ideata da Annamaria Picillo, patrocinata dal comune di Avellino. Sabato 6 novembre alle 18, presso Villa Amendola, protagonista sarà Luigi Mainolfi, con il libro: “Meridione e Meridionali”, ABE edizioni.“Avellino Letteraria, -sottolinea Picillo –, presidente di Itinerando l’Irpinia, nasce con l’intento di promuovere la diffusione della cultura, attraverso i libri e la lettura, toccando vari temi, ed ha lo scopo di creare comunità”. Il libro di Mainolfi, raccoglie articoli ed editoriali apparsi su diverse testate: il Quotidiano del Sud e Nuovo Meridionalismo. Le pagine indicano il nostro vissuto e non si limitano al racconto, in quanto mirano a segnare una svolta edun’accelerazione per la crescita delle zone interne, nella terra e nel solco di De Sanctis e Dorso, a cui Mainolfi, associa le indicazioni di Manlio Rossi-Doria, altro maestro di pensiero meridionalista e di scienza. A confrontarsi con l’autore il giornalista Fiore Carullo. A coordinare l’evento la giornalista Daniela Apuzza.