“Avellino in versi”, i nomi dei vincitori

Una commistione di emozioni hanno caratterizzato la serata di premiazione “Avellino in versi”, condotta dalla Presidente dell’Associazione “Il Bucaneve”, Maria Ronca.

Presenti il Sindaco di Montoro Girolamo Giaquinto, il vicesindaco, Anna Nazzaro e l’assessore alla Cultura, Stefania Urciuoli di Atripalda, Mario Spiniello in rappresentanza del Comune di Avellino. Tra gli ospiti, il regista Modestino Di Nenna con il suo ultimo lavoro “Garganta Serie” e l’editore “Il Saggio”, Berniero Barra.

La giuria composta Gaetana Aufiero (Presidente), Maria Paola Battista, Sabino Battista, Eleonora Davide, Paola De Lorenzo, Stany Giordano ha valutato tra oltre 200 opere.

I vincitori al concorso per sezione e provenienza: Sez. Poesia – Lingua I posto Adele Campagna, Pupille d’inchiostro, Eboli, II Posto Tiziana Guidi, Le viole, Avellino, III Posto Chiara Migliaccio, Mare, Nocera Inferiore, Premio speciale Cristina Colace, Ventitre-unidici-unonoveottozero, Avellino, Premio Speciale, Francesca Falco, (Incri)nata, Avellino, Premio speciale, Alessio Tropeano, La preghiera di un bambino, Grottolella, Sez. Racconto Premio speciale Carla D’Alessandro, L’incontro di nonno Carmine con nonna Carlotta, Nocera Inferiore, Menzione d’Onore, Gerardo Iacuzio, Primi raggi, Montoro, Menzione D’Onore, Antonella Scognamiglio, Anche se, Serino, Elvira de Maio, Natura, Montoro. Sezione vernacolo I Angelo Canino, ‘A seggia, Acri (CS) II Vincenzo Cerasuolo, ‘A cumpagna mia, Marigliano, III Vincenzo Lagrotteria, Angelo tuo, Reggio Calabria, Premio Speciale Michele La Montagna, Tiempo fa, Acerra. Sezione Arte I Franco de Feo, La diffidenza, (Candida), II Lucia Ruocco, Una tavolozza di colori, Atrani (SA), III Giovanni Paolo Nufrio, Riflessi di alba, (Vallata). Sezione Arte – Studenti – Disegno I Marco de Palma,  8 anni, Atripalda, II Alessandro de Palma, 11 anni, Atripalda, Benedetta Valentino, 6 anni, Avellino; Sezione Premio alla carriera alla resp.le Bibliotecaria montorese, Adelina Caliano. Assegnati premi all’Artista a Michelangelo Angrisani, Pittore e Scultore, nonché presidente dell’Accademia Arte e Cultura di Cava de’ Tirreni, all’artista web grafic Dorotea Virtuoso, Francesco Fasolino, cabarettista di Mercato san Severino, Gennaro Curato Cantautore di Candida, Ludovica De Donato (Attrice). Tra i premiati anche alcuni studenti delle scuole “Luigi Perna”  e “II Circolo Colombo” di Avellino che hanno partecipato con un percorso tematico “Natura e ambiente”. Con il Comitato “La voce di Valle” hanno ripulito il quartiere  e sperimentato le buone pratiche della differenziata e della necessità della plastic free. I giovani hanno entusiasmato letteralmente, la platea, come la giovane attrice montorese Ludovica De Donato che ha interpretato “Li cunti de cunti” di Giambattista Basile e il giovane di Candida, Gennaro Curato che ha presentato in anteprima il video musicale sul testo poetico “Na tempesta dindo a nu surriso” di Genny Capozzi con la regia di Enrico Coppola.