Avellino, il sindaco Festa: “Presto Albero di Natale e luminarie”

Di seguito riportiamo le dichiarazioni del sindaco di Avellino Gianluca Festa rilasciate nel corso della consueta diretta Facebook del lunedì sera. 

“Il Piano di Zona è stata, per noi, una grande soddisfazione. Ho sempre detto convintamente che eravamo nel giusto e che è stato un attacco meramente politico. Non sussistevano elementi per il commissariamento. Il provvedimento è stato sospeso e, questo, ripristina un inizio di verità. Presto avremo la conferma del lavoro dei nostri uffici.

Per quanto riguarda le luci natalizie, saranno accese a dicembre. L’8 dicembre metteremo anche l’albero. Ovviamente siamo consapevoli dell’aumento dei contagi. Avremo la massima attenzione.

Sui vaccini invito tutti ad effettuare la terza dosa. I numeri della campagna vaccinale sono importanti.

Non posso che stigmatizzare le scritte No-Vax, però, comparse sui muri del Corso Vittorio Emanuele. Non tollero questo gesto. Il discorso vale anche per la Chiesa del Rosario. Una ditta si è proposta per sistemare la facciata. Queste non sono ragazzate, questo è vandalismo. Non è consentito imbrattare la nostra città”.