Avellino, idee-partenze e rinnovi. Inizia il mercato

L’Avellino è un cantiere aperto. I biancoverdi, dovranno completare l’organico e mandare via quei calciatori, che non fanno parte del progetto tecnico del nuovo corso. Tra questi ci sono di sicuro Petrucci, Carbonelli e Palmisano. I tre a quanto pare sono con la valigia pronta. Si lavora per completare l’organico minimo con un portiere,  un difensore di piede sinistro e due attaccanti. Qualche nome è circolato già nelle scorse settimane specialmente per quanto concerne la porta, con Marcone ora alla Ternana, uomo di fiducia di mister Capuano. Sul fronte offensivo, al tecnico di Pescopagano piace Beleck attualmente al Rieti.

Per quanto concerne i rinnovi di sicuro avverranno quelli di Di Paolanio, Parisi e Laezza. Probabile un triennale per tutti e tre, considerando che hanno meritato in pieno di essere giocatori dei lupi e di poter far parte di un eventuale progetto a lungo termine.