AVELLINO, I CARABINIERI CELEBRANO LA “VIRGO FIDELIS”

Questa mattina ad Avellino, presso la Cattedrale dell’Assunta e di San Modestino, è stata celebrata la “Virgo Fidelis”, l’80° anniversario della “Battaglia di Culqualber” e la “Giornata dell’Orfano”.

La Santa Messa, officiata dal Vescovo di Avellino Monsignor Arturo Aiello, si è svolta (nel rispetto delle misure volte a contenere e/o mitigare la diffusione del fenomeno epidemiologico COVID 19) alla presenza del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Luigi Bramati, di una rappresentanza di Carabinieri del Comando Provinciale, del Gruppo Carabinieri Forestali di Avellino, di una rappresentanza delle Associazioni Carabinieri in congedo nonché di alcune vedove e orfani dei militari deceduti in servizio e delle “vittime del dovere”.

Al termine della funzione religiosa è intervenuto il Colonnello Bramati che ha commemorato il fatto storico della “Battaglia di Culqualber” e ringraziato i suoi uomini per l’impegno e l’abnegazione che quotidianamente pongono per garantire sicurezza e rispetto della legalità.