Avellino, contro il Budoni tornerà Eddy. De Vena-Alfageme di punta

Quattro gare al termine ed una rincorsa da completare. Quattro partite per cercare la rimonta:-5 dal Lanusei e la possibilità di provare almeno l’aggancio per un ipotetico spareggio. I ragazzi di Bucaro vivono un gran momento di forma. Lo dimostrano le sei vittorie di fila ottenute da De Vena e compagni.  La società ha dimezzato i prezzi, c’è la volontà di provare a raggiungere il traguardo con l’apporto dei tifosi.

Tutti insieme per uscire dalla D. Il tecnico siciliano, dovrà rinunciare a Parisi e Morero fermati dal giudice sportivo. Due assenze che costringono il tecnico biancoverde a dover cambiare l’undici di partenza: 4-4-2 con Viscovo in porta, difesa a quattro composta da Eddy, Dionisi, Dondoni e Betti, dirottato sulla fascia opposta.

In mediana Tribuzzi, Di Paolantonio, Matute, Da Dalt.

Duo d’attacco De Vena-Alfageme.