Avellino-Cavese, un derby nel deserto

Avellino-Cavese 0-0

AVELLINO (3-4-3): Dini; Celjak, Morero, Illanes; Rizzo (5′ st Izzillo), De Marco (41′ st Alfageme), Di Paolantonio, Parisi; Sandomenico (5′ st Ferretti), Pozzebon (5′ Albadoro), Micovschi. A disp. Tonti, Zullo, Rossetti, Bertolo, Njie, Alfageme, Evangelista, Federico. All. Capuano.

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Spaltro, Marzupio, Matino, Ricchi (27′ st Nunziante); Castagna (44′ st De Luca), Matera (27′ st Sainz Maza), Bulevardi;  Polito, Germinale, Di Roberto (44′ st Cernaz). A disp. Abibi, Paduano,  Mirante, Romano All. Campilongo.

ARBITRO: Marcenaro di Genova.

Guardalinee: Niedda-D’Elia.

Note:Ammonito: Ferretti, Albadoro, Izzillo ,Morero (A), Matera, Bisogno, Germinale, Polito, Marzupio, Ricchi, (C)Angoli: 10-4 Avellino. Rec: 3′ pt, 5′ st

In un clima surreale l’Avellino affronta la Cavese. In una gara in cui i tifosi decidono di restare fuori per protesta, sono pochi i paganti sugli spalti del Partenio-Lombardi. Supporters irpiuni che tra striscioni e fumogeni hanno iniziato e proseguito la loro protesta davanti ai cancelli della Montevergine. In Curva Sud campeggia uno striscione con la scritta “Rispetto”.
3-4-3 per l’Avellino con Dini in porta, Cejlak, Morero e Illeanes in difesa. A centrocampo Parisi, De Marco Di Paolantonio e Rizzo. In avanti Micovschi, Pozzebon e l’ex Sandomenico. La Cavese priva di ben 13 elementi oggi in Irpinia.
PRIMO TEMPO – Partita con pochissime emozioni. Al 16′ tiro di Di Paolantonio debole bloccato da Bisogno.
Al 18′ Di Roberto ci prova su punizione dai 25 metri, pallone sul fondo.
Brutta partita nei primi 20 minuti.
Al 31′ Micovschi per Sandomenico che dal limite calcia. Tiro deviato in angolo.
Al 34′ tiro di Rizzo su passaggio di Parisi.
Al 35′ lancio per Sandomenico che dal limite calcia clamorosamente al lato.
Al 42′ tiro di Germinale da dimenticare.
Al 46′ Illeanes allarga per Parisi che passa all’accorrente Sandomenico che al volo calcia sul fondo.
SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo Capuano manda in campo Izzillo, Albadoro e Ferretti.
Al 12′ Parisi viene lanciato in area, ma l’azione sfuma.
Al 16′ tiro di Germinale da dimenticare.
Al 21′ punizione a giro di Micovschi chde si stampa sulla traversa.
Al 23′ è Parisi a calciare dalla distanza e mandare al volo il pallone sul fondo.
Al 25′ cross di Micovschi per la testa di Izzillo,pallone oltre la traversa.
Al 31′ Ferretti si accentra e calcia, Bisogno salva in angolo.
Nel secondo tempo è un altro Avellino. Ma non arriva la rete.
Al 43′ punizione centrale di Di Paolantonio.
Al 46′ è De Luca a scheggiare la traversa dal limite.
Dopo cinque minuti di recupero finisce il match del Partenio-Lombardi. L’Avellino non sa più vincere. Anche contro la Cavese arriva un pari.