Audax Cervinara, una magia di Petrone risolve la gara con il Lioni

Finisce con il risultato di 0 a 1 il derby Irpino tra Lioni ed Audax Cervinara. Ha deciso Petrone la gara, nel secondo tempo, con una magia che vi insacca nell’incrocio.

 

I primi 45 minuti partono con una fase di studio tra le due compagini e con un rigore dubbio nei primi 10 minuti non concesso al Cervinara. Con un ulteriore fallo di mano viene concesso il rigore ai biancoazzurri con Farriciello che sbaglia dal dischetto. Finisce senza ulteriori emozioni un primo tempo combattuto.

 

Secondo tempo che inizia sulla falsariga del primo fino a quando i cambi effettuati dalla panchina cervinarese danno una scossa importante fino al gol di Petrone che decide la partita. Prova l’assedio il Lioni nei minuti finali ma il Cervinara regge bene.

 

Prossimo appuntamento mercoledì contro il Montemiletto. Seguono tabellino e breve fotogallery.


 

TABELLINO:

Polisportiva Lioni – Audax Cervinara Calcio 1935: 0-1

 

Eccellenza, girone D – 3^ giornata

 

Polisportiva Lioni: Scognamiglio, Della Rocca (23′ st Caffaro), Trezza, Lattarulo, Iommazzo, Alleruzzo, Ferrara, Brogna, Pisani (36′ st Polizzi), D’Acierno, Ripoli (23′ st De Simone).

A disp.: Imbimbo, Cetrulo, Esposito, De Cillis, Di Pietro, Volzone.

 

Audax Cervinara Calcio 1935: Pagnano, Cioffi, Guarro, Di Ruocco, Avallone (21′ st Petrone), Farriciello, Befi (20′ pt De Stefano, 41′ st Ferrentino), Foti (34′ st Fusco), Colarusso, Iovinella, Casale G..

A disp.: Ascione, Casale L., Itri, Conti, Iannotta.

 

Arbitro: De Cicco di Nola.

 

Reti: 29′ st Petrone.

 

Note:

Ammoniti: Alleruzzo, Iovinella, Ripoli, Della Rocca, Avallone, Farriciello.

 

Affluenza: Porte chiuse