Audax Cervinara, ecco i “gemelli napoletani”

I gemelli De Marco, classe 2001, vestiranno nuovamente la casacca dell’Audax Cervinara di mister Pasqualino IulianoAlessandro e Gianluca De Marco erano arrivati a Cervinara durante la scorsa stagione, dopo l’esperienza in Eccellenza con la maglia granata del Pomigliano. La carriera dei gemelli napoletani è iniziata nel settore giovanile del Parma Calcio ed in Emilia si sono fatti le ossa insieme. Infatti, fino ad ora, non si sono mai separati calcisticamente. Entrambi sono già al lavoro al Russo di Paolisi e scalpitano per scendere in campo in una stagione lunga ed impegnativa. La campagna acquisti dell’Audax Cervinara continua a ritmi elevati per recuperare il ritardo iniziale. La tifoseria è pronta a dare tutto e l’immancabile entusiasmo della Piazza Cervinarese già si sente nell’aria. Alessandro, attaccante duttile, capace di ricoprire tutti i ruoli offensivi dichiara, dichiara il suo amore per il Cervo: “Sono molto felice di poter vestire questa maglia, dichiara la punta, per un altro anno; nei mesi scorsi mi sono trovato bene in un ambiente che mi ha sempre messo in condizione di lavorare ad un livello alto; non vedo l’ora che inizi la nuova stagione per regalare tante soddisfazioni ai tifosi che ci hanno sempre sostenuto. Forza Cervo!”Gianluca, sinistro, gioca a centrocampo ed è pronto a riscattarsi dopo lo stop della scorsa stagione: «Sono contento di essere a Cervinara, afferma il ventenne gemello, anche in questa nuova stagione perché é un ambiente che conosco in cui mi trovo bene e che sento come una seconda casa, nonostante qualche infortunio mi abbia un po’ bloccato lo scorso anno. Sono fiducioso per la nuova stagione, stiamo diventando un bel gruppo. Insieme al mister e lo staff  lavoriamo bene; personalmente mi sento in forma e darò il massimo, ogni giorno, per aiutare la squadra e sudare la maglia del Cervo”.