Audax Cervinara, contro la Palmese torna il Capitano Cioffi. Continuano i lavori al Canada Cioffi

L’Audax Cervinara 1935 annuncia il ritorno in campo del Capitano Simone Cioffi in occasione della delicatissima sfida di domani pomeriggio contro la capolista Palmese 1914. Il forte difensore Cervinarese rientra a disposizione di Mister Pasquale Iuliano. Il tecnico di Ferrari potrà schierare al Comunale di Ottaviano un Audax combattivo e pronto a dare tutto. Le ultime prove sono state molto convincenti, con una mole di gioco molto piacevole da vedere. In classifica sono proprio i Rossoneri palmesi a guidare il Girone A di Eccellenza, ma alle calcagna c’è un Cervo staccato di appena quattro lunghezze dal vertice. La compagine del Presidente Angelo Magnotta è reduce dall’ottima prova casalinga, con pioggia di reti, contro i giallorossi della Polisportiva Grotta 1984. Il carattere sfoderato nei minuti finali, dell’Allegretto di Montesarchio, è un ottimo biglietto da visita per l’Undici chiamato a dare il massimo per questa Maglia. La partita sarà importante anche per il difficile momento che sta vivendo la cittadina Caudina nelle ultime ore. La situazione legata al Covid -19 ha portato molte preoccupazioni ed un risultato positivo potrebbe contribuire a far tornare il sorriso in città. Si spera di superare presto questa parentesi negativa e di tornare a popolare lo Stadio, che a breve sarà pronto per ospitare le gare casalinghe del Cervo. Infatti, i lavori di rifacimento del manto erboso dello Stadio Canada Cioffi sono a buon punto e ciò fa ben sperare per il futuro del campionato. La Passione pulita, il tifo trascinante e l’Amore incondizionato potranno essere le armi in più nelle prossime giornate. Il fischio d’inizio è previsto per le 14:30 con una buona cornice di sportivi sulle gradinate. Si ricorda ai tifosi che anche allo Stadio Comunale di Ottaviano, in provincia di Napoli, l’ingresso sarà consentito previa esibizione del lasciapassare verde (green pass) o certificazione con esito del tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti l’evento. Infine, la dirigenza, l’allenatore e la squadra fanno i più sinceri auguri di buon compleanno ad Antonio Pallotta, il vicepresidente dal grande cuore Biancoazzurro.