Atripalda, riqualificato il campo di Contrada Ischia. Spagnuolo: “Sarà intitolato a Carmine Parziale”

“L’impegno assunto all’inizio del mandato era quello di restituire alla città tutte quelle strutture che versavano in condizioni di degrado o di inagibilità, condizioni che di fatto le rendevano inutilizzabili. Tra queste il campo sportivo di quartiere di contrada Ischia che è stato oggetto di un importante intervento di riqualificazione e che ritorna nella disponibilità della nostra comunità, in particolare dei nostri giovani che sono molto legati a questo spazio, che consente loro di praticare sport e di coltivare la socialità. Come amministrazione comunale siamo molto soddisfatti di quanto realizzato”, lo dichiara Giuseppe Spagnuolo, sindaco di Atripalda.

“Con circa 45mila euro di fondi ministeriali, aggiunge Spagnuolo, abbiamo realizzato un intervento molto articolato con la messa in sicurezza delle recinzioni, il rifacimento della pavimentazione, miglioramento complessivo della struttura con la predisposizione della rete di contenimento, colorazione del campo, installazione delle porte di gioco nuove”.

“La struttura, così conclude il sindaco, è pronta per essere nuovamente utilizzata, in particolare dai giovani. In particolare, dopo due anni di pandemia, con tutte le restrizioni legate all’emergenza sanitaria, il campo tornerà ad essere luogo di aggregazione finalmente in piena sicurezza. Abbiamo, inoltre, raccolto una volontà diffusa di rendere omaggio ad un giovane atripaldese prematuramente scomparso, Carmine Parziale, il gigante buono, come gli amici amavano definirlo. Lo facciamo con grande piacere e grande emozione.
A breve formalizzeremo l’intitolazione con una cerimonia pubblica”.