Aterrana Borgo Magico, una serata di poesia, letteratura e teatro per i vicoli del borgo

[Pagina Facebook Aterrana – ATEI IANUA]
La poesia può salvare la bellezza di un territorio? E’ questa la sfida della scrittrice Licia Giaquinto e dell’Associazione Aterrana – Ater Ianua, che si batte per contrastare il degrado e lo stato di abbandono in cui versa il borgo storico di Aterrana (Av). I suoi scorci, le stradine e i suoi palazzi sono di chiara influenza medioevale e barocca, un suggestivo e raro connubio tra storia, arte e cultura. Purtroppo negli ultimi 40 anni è andato poco poco spopolandosi, come conseguenza del terremoto dell’Irpinia. Molte delle abitazioni originarie oggi sono crollate per l’incuria, ed altre, soprattutto chiese e palazzi, sono a rischio di cedimento strutturale.
In questo contesto la scrittrice Licia Giaquinto, cresciuta da bambina tra queste strade, ha organizzato una serata di poesia e letteratura, per attirare l’attenzione sul borgo e per tentare una sua rinascita fondata sulla bellezza.
“Tutto nasce da una chiamata alle arti rivolta a poeti e scrittori di tutta Italia, spiega Licia Giaquinto. Ho chiesto di inviare al Sindaco di Montoro i loro testi ambientati ad Aterrana. Tutti questi interventi sono stati raccolti in un’antologia pubblicata da Delta 3 che verrà presentata durante la manifestazione.”
Dalle ore 19 fino alle 20.30, poeti e scrittori che hanno partecipato alla pubblicazione si alterneranno nella lettura delle loro poesie, racconti e ballate.
Alle 21.30, sarà la volta dello spettacolo “Carmine Crocco e le sue 100 spose”, una ballata ironica sul brigante più famoso del sud, scritta e diretta da Licia Giaquinto, con Angelo Sateriale e Piero Grant. Musica di Piero Sanacore.
In ottemperanza al DPCM del 23/07/21 la partecipazione all’evento è consentita solo ai possessori di green pass e solo previa prenotazione via messaggio o whatsapp al numero 3395207047.
Per informazioni: 3404981238 – 3395207047.
Licia Giaquinto, Nata a Solofra, ha trascorso la sua infanzia tra i boschi e le strade di Aterrana. Ha pubblicato raccolte di poesie, racconti, testi teatrali e i romanzi: Fa così anche il lupo (Feltrinelli), È successo così (Theoria), Cuori di nebbia (Flaccovio), La Ianara (Adelphi), La Briganta e lo Sparviero (Marsilio). L’ultimo suo scritto “Carmine Crocco e le sue cento spose” è una ballata che unisce la tradizione popolare dei cantastorie alla commedia dell’arte.
L’Associazione Aterrana – Ater Ianua, è nata nel 2021 per proteggere e valorizzare il patrimonio artistico, culturale, ambientale e paesaggistico dell’abitato storico di Aterrana e la relazione inscindibile tra il borgo e il contesto naturale in cui è inserito: il parco dei monti Picentini, con le sue grotte dove abitava l’uomo di Neanderthal e i suoi percorsi naturalistici, i suoi boschi e le sue montagne.