Associazione Nazionale Giovani sostenitori Eschernessie continua le ricerche su ‘Nessie’

Questa Associazione Nazionale è lieta di informare i Mass Media Provinciali, Nazionali ed Internazionali che anche  la Regina d’Inghilterra Elisabetta II aveva un debole per NESSIE . Infatti disse: “Trovate Nessie”

In un documento, ritrovato nell’archivio dell’Università di Cambridge, la Regina d’Inghilterra, chiedeva a sir Peter Scott, il fondatore del WWF, di accelerare le sue ricerche per quella che considerava una scoperta fondamentale per il Regno Unito.

Quanto sopra ci  “sprona” ancora di più a diffondere la notizia del ritrovamento a Volturara Irpina di un’ Opera inedita dell’olandese M.C. Escher ( 1898-1972 ) raffigurante NESSIE il mostro di Loch Ness che emerge dalle acque sulle note di un flauto suonato dall’uomo nero senza volto.