Assalto a portavalori su A14, autovetture incendiate e chiodi per strada

Sono stati dati alle fiamme i tre mezzi messi di traverso dai banditi sulla A14 per il secondo assalto in due settimane a un portavalori e sono stati esplosi colpi di arma da fuoco all’indirizzo del furgone blindato. Questi alcuni dettagli che emergono dalla ricostruzione, ancora in corso. Per le indagini procede la polizia. Bloccata l’autostrada A14, nel tratto tra Cerignola Est e Canosa, in direzione sud, stesso punto del tentativo fallito il 24 luglio. Pure questo colpo sarebbe fallito. Sulla strada i banditi hanno gettato pure dei chiodi per fermare la marcia del furgone portavalori e delle auto delle forze dell’ordine. Nessuna fra le tre guardie giurate è rimasta ferita e ora vengono ascoltate per dettagliare con precisione quanto accaduto.