Asilo degli Orrori, ascoltati otto bambini dai carabinieri

Sono stati ascoltati otto bambini dopo i fatti di violenze nell’asilo di Solofra.

In una camera protetta del Comando dei Carabinieri, lunedì ne saranno ascoltati intanto altri sette.

I bambini tutti tra i 4 e i 6 accompagnati dai genitori hanno iniziato a parlare, contribuiti necessari, quelli forniti dai piccoli per portare avanti le indagini degli inquirenti su Gerardo De Piano l’insegnate di religione accusato di violenza sessuale oltre a maltrattamenti come le maestre Maria Laura Lieto di Santa Paolina, Vincenza Palazzo e Maria Rosaria Guerra.

L’allarme sui mastri fu lanciato per via chat di gruppo dei genitori, poi le denunce.

“Ti attacco sopra la trave, ti devo impiccare, oggi non fai merenda” – queste alcune delle frasi rivolte ai bambini da parte dei maestri che offendevano la reputazione di genitori e alunni stessi.

Ad aggravare la posizione degli indagati le telecamere dove emergono schiaffi  spintoni, il tutto avveniva con la presenza di un’altra insegnante che assisteva inerme alle scene.